Red Cell

Case History Unieuro

case-history

UNIEURO

La tecnologia dal volto umano



LA SFIDA

Nel 2014 Unieuro ha proposto una precisa sfida a Red Cell: rilanciare il brand dopo cinque anni di completo silenzio e conquistare una delle prime posizioni del mercato dell’elettronica di consumo in Italia. Gli ostacoli che l’Agenzia si è trovata a fronteggiare erano diversi e insidiosi. In quel momento l’insegna poteva contare solo sul 15% di top of mind e la sua immagine era ormai priva di precise linee di contorno.L’analisi dello scenario di riferimento ha però permesso di cogliere una grande opportunità: nessuno dei competitor era dotato di un posizionamento distintivo e preciso.



LA STRATEGIA

La strategia che Red Cell ha voluto implementare è stata finalizzata a spostare il brand dal suo posizionamento incentrato su prezzo e autoreferenzialità, ponendosi un obiettivo molto più ambizioso: appropriarsi dello spirito della categoria, a partire dalla costatazione che la tecnologia ha sempre più a che fare con le emozioni profonde delle persone.



L’IDEA

Da queste premesse Red Cell ha creato un “ignition concept”, il lato caldo della tecnologia, che è diventato il fulcro di ogni attività di comunicazione del brand.Così la U di Unieuro si è trasformata in un cuore che “Batte. Forte. Sempre”.







I RISULTATI
I risultati del rebranding e delle numerose campagne hanno avuto risultati portentosi


Unieuro brand equity